CuriositàEconomia

Natale in arrivo: 10 consigli per trovare il regalo perfetto

Trovare il regalo di Natale è un compito difficile. Un gruppo di psicologi statunitensi, coordinato dalla Carnegie Mellon University, ha pubblicato un articolo in cui prova a darci consigli per trovare il regalo perfetto

Scegliere il regalo di Natale è un compito difficile. Bisogna riflettere su gusti e tendenze delle persona interessata per non fare brutte figure e rischiare di dover effettuare un cambio del prodotto acquistato o, ancor peggio, vederlo riciclato alla prima occasione.

Un gruppo di psicologi statunitensi, coordinato dalla Carnegie Mellon University, ha pubblicato un articolo su Current Directions in Psychological Science in cui prova a darci consigli per trovare il regalo perfetto.

I 10 consigli per trovare il regalo perfetto di Natale

C’è chi ha una capacità innata nello scegliere i regali di Natale e chi, invece, deve affrontare una vera e propria sfida. Ha poche idee, magari anche poco originali. Se appartieni a questa seconda categoria, non disperare: ecco 10 consigli per scegliere il regalo perfetto.


regalo natale


1) Non concentrarti sull’ “effetto wow!”

Non scegliere il regalo cercando di suscitare unicamente il cosiddetto “effetto wow”. Il coordinatore dello studio, Jeff Galak spiega che «Chi dona vuole lasciare a bocca aperta con un regalo che possa essere goduto immediatamente, ma chi riceve è più interessato ad avere qualcosa che abbia valore nel tempo».

Quindi, meglio orientarsi verso qualcosa che si potrà utilizzare per anni: un device elettronico, una borsa senza tempo, un elettrodomestico, un libro, ecc.

2) No ai regali non richiesti

Questa regola vale soprattutto per gli adulti alla prese con i regali per i bambini. Mai uscire fuori dalle richieste della famosa letterina a Babbo Natale! Se vostro figlio, nipote o cuginetto ha stilato una precisa lista dei desideri, non presentatevi con un regalo non richiesto nel tentativo di stupirlo: per loro potrebbe essere una delusione.


regalo natale bambino


3) Gioia a distanza

Si consiglia di prendere in considerazione anche regali non materiali. Ad esempio un abbonamento a teatro o a una rivista, un massaggio, un piccolo viaggio. Questo genere di doni non vengono goduti al momento dell’apertura del pacchetto, ma possono dare gioia a distanza di tempo, facendo associare il vostro ricordo a qualche ora di svago.

4) Ascoltare

Quando sei col tuo amico/partener/parente, cosa ti fa notare o di che cosa parlare? L’ascolto è fondamentale per il regalo di Natale perfetto. Tenere ben presenti gli interessi della persona che riceverà il regalo. Osservando gli ambienti in cui vive, i luoghi che frequenta e ciò di cui parla, avrete la possibilità di ottenere il maggior numero di informazioni per captare i suoi gusti. Ricordare e riflettere su cosa gli piace fare e di “quel libro” che vorrebbe tanto leggere, per esempio.


regali natale


5) Il tempo è denaro

La maggior parte di noi, si occupa dell’acquisto dei regali a pochi giorni dalla loro consegna. Questa modalità. oltre ad essere una forte causa di stress, porta, quasi sempre, ad accontentarsi di qualunque cosa, anche a discapito di una spesa più alta di quella preventivata.

6) Funzionalità

A meno che la persona in questione non abbia un hobby in particolare che faccia pensare ad un oggetto futile ma gradito, è bene pensare ad un regalo utile. Un regalo di Natale utile verrà sempre apprezzato. Cosa gli serve tutti i giorni? Una borsa per andare a lavoro, uno zainetto, un accessorio per la casa? Prova a pensare a cosa usi tutti i giorni, qualcosa che ritieni davvero utile, e pensa se lui ce l’ha oppure no, in tal caso, potrebbe essere un’ottima idea regalo.

7) Hand Made

Un regalo fatto con le proprie mani, oltre ad essere quasi sempre più economico, permette di dar spazio alla creatività, trasmettendo la cura che avrete impiegato per realizzarlo.


regali natale


8) La personalizzazione

Anche un regalo comune, come un braccialetto, può diventare unico nel momento in cui lo si va a personalizzare, ad esempio con una scritta o, per altri tipi di regali, con una foto. E i regali unici, fatti col cuore, piacciono sempre.

9) Ricordi

I ricordi fanno riaffiorare momenti indimenticabili della vita e le emozioni provate. Regalare qualcosa che mantenga sempre vivi questi ricordi, rende sempre felici. Ad esempio un quadro su tela con una foto di un paesaggio scattata durante una vacanza insieme.


regali natale


10) A mali estremi, estremi rimedi

Se, nonostante i consigli precedenti, non sei riuscito a trovare il regalo perfetto, opta per i buoni regalo. Questa tipologia di regalo non è consigliata ma, nel caso in cui non si abbia idea dei gusti della persona, con un buono regalo si va sul sicuro. Che si tratti di buoni per acquistare presso un negozio, abbonamenti o servizi, la persona che lo riceverà saprà certamente come utilizzarlo.

 

 

Articoli correlati

Back to top button