EconomiaPolitica

Natale, ai parlamentari bonus per comprare dispositivi elettronici

Sarà il collegio dei questori a vagliare le spese dei deputati

parlamentari avranno diritto ad un bonus di Natale per dispositivi elettronici. Un rimborso previsto dalla determina firmata dai questori della Camera il 24 novembre: a beneficiarne saranno i solo i deputati che potranno usufruire di un rimborso da 5.500 euro per comprare smartphone, computer portatili, tablet, cuffie come le Airpods di Apple, monitor fino a 34 pollici.

Natale, ai parlamentari bonus per comprare dispositivi elettronici

Come riportato da Repubblica, il bonus è stato stanziato al fine di “soddisfare le esigenze individuali di aggiornamento tecnologico”, ma non si tratta di una novità. Il bonus, infatti, era stato introdotto già dalla scorsa legislatura, ma nel 2018 ammontava a 2.500 euro, meno della metà, mentre i destinatari sono diventati 400.

Un questore di Montecitorio ha spiegato che il precedente importi “non bastava, visto che si trattava di un provvedimento una tantum, che viene stabilito all’inizio del mandato, non abbiamo pensato di ritoccarlo”.

I controlli

Sarà il collegio dei questori a vagliare le spese dei deputati. Rispetto al 2018 c’è una ulteriore novità: non sono più presenti le trattenute, prima stabilite nel caso in cui un parlamentare non partecipasse almeno al 50% delle sedute dell’Aula o non presentasse almeno l’80 per cento delle proposte di legge o degli atti ispettivi in formato elettronico per risparmiare sulla carta.

Articoli correlati

Back to top button