Cronaca

La star dell’Nba Scottie Pippen ha perso suo figlio: il primogenito, Antron, è morto a 33 anni

Pippen ha dato la notizia con un post su Twitter

Lutto per la star Nba Scottie Pippen: è morto il figlio Antron, 33 anni. L’annuncio è stato dato dallo stesso Pippen, con un post su TwitterAntron soffriva di asma cronica e se non l’avesse avuta, credo davvero che sarebbe riuscito ad arrivare all’NBA. Non ha mai lasciato che questo lo tirasse giù.

Lutto per la star Nba Scottie Pippen: è morto il figlio Antron

Un terribile lutto ha colpito Scottie Pippen: la star Nba, compagno di squadra di Michael Jordan nell’epoca d’oro dei Chicago Bulls, ha annunciato sui social la morte del figlio Antron a soli 33 anni. “Con il cuore a pezzi annuncio che ieri ho detto addio al mio primogenito Antron”.


nba-scottie-pippen-morto-figlio-antron-chi-era


Il post sui social

“Ho il cuore spezzato nel condividerlo ieri, ho detto addio al mio primogenito Antron – ha scritto Pippen su Twitter – Noi due abbiamo condiviso un amore per il basket e abbiamo avuto innumerevoli conversazioni sul gioco. Antron soffriva di asma cronica e se non l’avesse avuta, credo davvero che sarebbe riuscito ad arrivare all’NBA”.


nba-scottie-pippen-morto-figlio-antron-chi-era


“Non ha mai lasciato che questo lo tirasse giù, anche se Antron è rimasto positivo e ha lavorato sodo, e sono così orgoglioso dell’uomo che è diventato. Per favore, tieni la sua mamma, Karen, e tutti i suoi familiari e amici nei tuoi pensieri e nelle tue preghiere. Un cuore gentile e un’anima bella andati via troppo presto. Ti voglio bene figlio mio, riposa tranquillo fino a quando non ci incontreremo di nuovo”.


nba-scottie-pippen-morto-figlio-antron-chi-era


Chi è Scottie Pippen: vita e carriera

Compagno di squadra di Michael Jordan e Dennis Rodman ai tempi dei Chicago Bulls dominatori nella NBA degli anni novanta, Scottie Pippen è stato incluso dalla NBA nell’NBA 50, la lista dei 50 giocatori più forti di tutti i tempi, e nella Basketball Hall of Fame. Pippen è considerato uno dei migliori difensori della storia NBA, forse il migliore in assoluto sul perimetro. Con Michael Jordan, Pippen formò un duo che portò a Chicago sei titoli NBA nell’arco di otto stagioni, riuscendo anche a stabilire il record (fino a quel momento) di 72 partite vinte su 82 giocate in regular season, record poi battuto (73-9) dai Golden State Warriors il 13 aprile 2016. Nella NBA ha giocato dal 1987 al 2004, iniziò la carriera nei Chicago Bulls, coi quali giocò dal 1987 al 1998 vincendo sei titoli NBA (1991, 1992, 1993, 1996, 1997 e 1998).

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button