Scienza e Tecnologia

Scomparsa dei Neanderthals, dall’Università della Florida si scoprono le motivazioni

Uno studio condotto dal Cnr-Ismar e dall’Università della Florida, pubblicato su Reviews of Geophysics ha avuto modo di spiegare cosa è accaduto 40mila anni addietro, in merito all’estinzione dei Neanderthals e di altri mammiferi.

Ecco la causa che fece scomparire i Neanderthals e altri mammiferi dal pianeta

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, pare che la causa sia individuata in un periodo definito “Evento di Laschamp”, ovvero un lasso di tempo di circa 2000 anni in cui il campo magnetico terrestre subì un improvviso crollo (a circa il 25% del valore attuale) con il conseguente aumento di radiazioni ultra-violette (UVR).

Gli effetti di queste radiazioni selezionarono i nostri antenati Cro-Magnon, a scapito dei neanderthaliani, merito anche di una variante genetica che detiene una proteina sensibile ai raggi UV – il recettore arilico (AhR) – elemento determinante nella selezione. Questo breve intervallo bastò per far scomparire i Neanderthals.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button