Cronaca

Neonato muore per lo scoppio dell’airbag, indagati i genitori

I genitori del neonato morto per lo scoppio dell’airbag sono indagati. L’ipotesi di reato è di omicidio colposo in quanto non avrebbero disattivato il dispositivo di sicurezza della loro auto.

Neonato morto per l’airbag, genitori indagati

La tragedia si è consumata a Pisa nella serata di domenica 16 febbraio. Il bambino, di appena 2 mesi, è morto per le lesioni riportate nell’apertura dell’airbag del lato passeggero per effetto del tamponamento tra auto.

Le indagini

I genitori, Artan Xeka, 38 anni, e ad Armanda Zhugri, 27 anni, cittadini albanesi da tempo residenti a San Giuliano Terme, sono accusati di omicidio colposo semplice. Non è da escludere che l’accusa possa essere modificata in omicidio colposo stradale.

 

Articoli correlati

Back to top button