Cronaca

Nizza, accoltella sacerdote e suora in chiesa dopo aver urlato: “Bisogna uccidere Macron”

A Nizza una funzione religiosa viene interrotta da un uomo

Ore di terrore in Francia, a Nizza, dove un uomo è entrato in chiesa ed accoltella un sacerdote e una suora dopo aver urlato: “Bisogna uccidere Macron”.

Nizza, accoltella sacerdote e suora: “Uccidere Macron”

L’episodio avvenuto a Saint-Pierre-D’Aréne ha sconvolto la popolazione: la funzione religiosa è stata interrotta da un uomo armato di una lama che ha poi ferito i due religiosi.

L’aggressione al parroco e alla suora

Il parroco Krzyzstof Rudzinsky, di origini polacche, avrebbe ricevuto circa una ventina di coltellate mentre la suora 72enne sarebbe rimasta ferita in modo lieve. L’uomo, secondo le prime informazioni, sarebbe già stato fermato.

Articoli correlati

Back to top button