Cronaca

No green pass, perquisiti 3 anarchici a Milano per corteo sabato

No green pass, sono stati perquisiti dalla Digos a Milano 3 anarchici, indagati per interruzione di pubblico servizio

No green pass, sono stati perquisiti dalla Digos 3 anarchici, indagati per interruzione di pubblico servizio e manifestazione non autorizzata.

No green pass, perquisiti 3 anarchici a Milano

Gli investigatori della Digos, coordinati dal capo del pool antiterrorismo di Milano Alberto Nobili, hanno perquisito oggi tre antagonisti-anarchici, tra Varese e il capoluogo lombardo e che frequentano il centro sociale Telos di Saronno (Varese), indagati per interruzione di pubblico servizio, violenza privata, manifestazione non autorizzata e istigazione a disobbedire alle leggi in relazione al corteo No Green pass di sabato scorso a Milano, a cui hanno preso parte oltre 10mila manifestanti.

L’ennesimo sabato di proteste

Si era trattato dell’ennesimo sabato di proteste con tantissimi disagi in città e con le forze dell’ordine che hanno dovuto anche respingere tentativi di azioni contro obiettivi sensibili, come la sede della Cgil di corso di porta Vittoria.


 

Articoli correlati

Back to top button