Cronaca

La Norvegia proroga la sospensione di AstraZeneca: “Sono necessarie ulteriori indagini”

La Norvegia ha deciso di prorogare la sospensione del vaccino AstraZeneca, in standby ormai dallo scorso 11 marzo

La Norvegia ha deciso di prorogare la sospensione del vaccino AstraZeneca, in standby ormai dallo scorso 11 marzo. Lo ha comunicato il Norwegian Institute of Public Health, affermando che la decisione è stata presa dopo segnalazioni di reazioni avverse a livello internazionale e un caso di decesso in Danimarca.

Prorogata la sospensione di AstraZeneca in Norvegia

Non è ancora chiaro per quanto tempo durerà questo stop: “Crediamo sia necessario portare a termine ulteriori indagini su questi casi in modo da poter dare i migliori consigli possibili alla popolazione per quanto riguarda le vaccinazioni”, si legge sul sito dell’Istituto. E ancora: “Il vaccino AstraZeneca è un buon vaccino che protegge i gruppi a rischio contro la Covid-19. Tuttavia, è importante valutare i benefici della vaccinazione rispetto al rischio di effetti collaterali rari ma gravi derivanti dall’uso continuato del vaccino AstraZeneca. Abbiamo bisogno di più tempo per considerare questo equilibrio di rischi e benefici“.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button