Cronaca

Nudo in sella allo scooter sull’A10, fermato dalla polizia: “Sto raggiungendo una spiaggia di nudisti”

Il 60enne si giustifica: "Sto raggiungendo una spiaggia di nudisti"

Nudo, con soli casco e canotta, in sella al suo scooter percorre l’autostrada A10 fino a quando non incontra i poliziotti che lo fermano. Il 60enne si giustifica: “Sto raggiungendo una spiaggia di nudisti”, multato dalla Polstrada.

A10, nudo in sella ad uno scooter

Senza vestiti se non una canotta e il casco in autostrada. Questo è l’avvistamento bollente avvenuto in Liguria questa mattina. Dopo la pattinatrice depistata dal navigatore, la folle manovra del tir in contromano, in A10 è sbarcato anche un uomo nudo.

La giustificazione

Fermato dagli agenti della Polstrada, il 60enne ha provato a giustificarsi: “Stavo solo raggiungendo una spiaggia per nudisti”. La segnalazione è arrivata alla centrale operativa che ha mandato le pattuglie all’inseguimento del motociclista nudo che ora, però, sarà ricoperto di multe: una per aver messo in bella mostra le parti intime e un’altra per guida pericolosa.

Articoli correlati

Back to top button