Cronaca

Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi minaccia una nuova Guerra Fredda con gli Stati Uniti

Cina, il ministro degli Esteri Wang Yi minaccia una nuova Guerra Fredda con gli Stati Uniti: troppe, secondo il governo di Pechino, le accuse che fin ora il Presidente Trump ha avanzato nei confronti dell’alleato cinese, a cominciare da quelle sul coronavirus.

Nuova Guerra Fredda tra gli Stati Uniti e la Cina

La Cina e gli Stati Uniti, secondo il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, sarebbero“ad un passo da una nuova Guerra Fredda”. Le motivazioni sarebbero da ricondurre alle ripetute accuse mosse dagli Stati Uniti nei confronti del governo di Pechino, colpevole di aver taciuto in merito alla gravità della situazione nel Paese all’inizio dell’epidemia di coronavirus.

Cooperazione non guerra

“I nostri due Paesi non dovrebbero avere conflitti e cooperare in una logica di rispetto reciproco, ma gli Stati Uniti devono rinunciare a voler cambiare la Cina e rispettare la sua volontà di sviluppo nazionale”, ha detto il ministro Wang Yi.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button