Cronaca
Trending

Domani il dpcm: stretta sui negozi, chiudono parrucchieri, barbieri e centri estetici

Le ultime notizie sul nuovo lockdown in Italia: domani il dpcm di Conte che chiuderà parrucchieri, barbieri e centri estetici

Nelle prossime ore Conte dovrebbe annunciare un nuovo dpcm che potrebbe far scattare il lockdown morbido in Italia. Una chiusura che potrebbe avvenire prima del previsto. Un lockdown che – come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino – salverà solo fabbriche, aziende, uffici, scuole materne ed elementari, se la curva dei contagi continuerà la sua drammatica escalation.

Nuovo dpcm, Italia verso il lockdown: le ultime notizie

Domani, lunedì 2 novembre, il premier Giuseppe Conte varerà in serata un nuovo Dpcm. Allo studio la chiusura dei confini delle Regioni a più alto rischio (o di tutte le Regioni) per evitare la diffusione del contagio. Possibile una stretta su alcune attività, come parrucchieri, centri estetici e la riduzione degli orari di apertura dei negozi. Inoltre si valuta l’introduzione della didattica a distanza anche per le scuole medie e maggiori risorse per i Covid-Hospital.

Nuovo dpcm, le novità per i negozi

Tra le novità del dpcm ci sarebbe quella di limitare ulteriormente l’orario di attività per i negozi. Come accaduto per bar ristoranti, tutte le attività commerciali potrebbero essere costrette ad abbassare la saracinesca alle 18 al fine di limitare i contatti.

Nuovo dpcm, chiudono parrucchieri, barbieri e centri estetici

All’interno del dpcm dovrebbe trovare spazio la totale chiusura di parrucchieri, barbieri centri estetici. Lo stesso era già avvenuto con l’ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri per sale scommesse, bingo, cinema teatri.

I lockdown territoriali

Nelle grandi città come Milano, Torino, Napoli, Genova potrebbe scattare un vero e proprio lockdown, con chiusura totale delle attività.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button