Cronaca

Nuovo Dpcm Draghi, scuole chiuse e dad nelle zone gialle e arancioni se ci sono più di 250 casi ogni 100 mila abitanti

Nuovo dpcm, scuole chiuse anche in zona gialla e arancione se ci sono oltre 250 casi di Covid ogni 100mila abitanti

Col nuovo dpcm scuole chiuse non solo in zona rossa. La cabina di regia riunita a Palazzo Chigi ha accolto il (contestato) parametro proposto dal Comitato tecnico scientifico. Le regioni in zona gialla e arancione che hanno oltre 250 casi di Covid ogni 100mila abitanti per almeno 7 giorni di fila devono chiudere le scuole e mandare a casa gli studenti.

Nuovo dpcm, scuole chiuse non solo in zona rossa

Il nuovo dpcm prevedrà la didattica a distanza per tutte le scuole di ogni ordine e grado anche nelle regioni rosse. Il provvedimento può scattare anche solo per province o comuni, non necessariamente per una intera regione.

Oltre al premier Mario Draghi partecipano alla riunione, con i rappresentanti del Cts Miozzo e Locatelli, i ministri Roberto Speranza, Maria Stella Gelmini, Daniele Franco, Patrizio Bianchi, Giancarlo Giorgetti, Dario Franceschini, Stefano Patuanelli, Elena Bonetti. Presenti anche i rappresentanti del Cts.


 


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button