Trieste, “il killer poteva uccidere 10 agenti». Il Viminale: no speculazioni

Omicidio-agenti-trieste-killer-strage

Omicidio dei due agenti a Trieste, il killer poteva fare una strage. Alejandro Augusto Stephan Meran avrebbe potuto uccidere dieci agenti

È ancora fortissimo il dolore per l’omicidio dei due agenti Trieste avvenuto nella giornata di venerdì. Parallelamente proseguono le indagini da parte degli inquirenti su Alejandro Augusto Stephan Meran.

Omicidio dei due agenti a Trieste, le indagini

Secondo gli inquirenti Meran poteva fare una strage, uccidere ben 10 agenti. Intanto non mancano le polemiche: troppo facile sfilare quell’arma, colpa delle fondine difettose e usurate in dotazione agli agenti: il Sap, sindacato di Polizia, dice di avere denunciato la situazione al Viminale un anno fa. E quelle fondine sono già state sequestrate dai pm insieme alle armi, saranno oggetto dell’inchiesta.

TAG