Cronaca

Omicidio a Bologna, donna uccisa con una mazza dall’uomo che la perseguitava

Shock a Bologna dove nella serata di ieri, 23 agosto, una donna è stata uccisa: l'omicidio è avvenuto in via dell'Arcoveggio

Shock a Bologna dove nella serata di ieri, 23 agosto, una donna è stata uccisa. La vittima, una 56enne, sarebbe stata colpita da una mazza e con altri oggetti tra cui un martello. L’omicidio è avvenuto in via dell’Arcoveggio, nella periferia della città. Stando a quanto ricostruito finora, il sospetto omicida sarebbe un uomo di 27 anni che da tempo importunava la vittima. Dopo l’omicidio è stato arrestato dalla polizia.

Omicidio a Bologna, donna uccisa in strada con una mazza

Da una prima ricostruzione dei fatti, il delitto si è consumato sotto casa della vittima. Il sospetto omicida è un uomo che con la vittima aveva avuto una relazione e che stando alle prime informazioni trapelate era stato già denunciato da lei per stalking. Aveva anche ricevuto il divieto di avvicinamento dal giudice. L’uomo avrebbe atteso la vittima sotto casa e al suo arrivo l’avrebbe brutalmente aggredita a colpi di mazza.

 

Articoli correlati

Back to top button