Cronaca

Omicidio di un giornalista a Las Vegas, fermato politico locale: aveva scritto un articolo su di lui

Prima di morire aveva scritto un articolo sul funzionario democratico

Possibile svolta nelle indagini sull’omicidio del giornalista investigativo a Las Vegas, negli Stati Uniti: è stato fermato e arrestato Robert Telles, un politico locale di 45 anni. Secondo quanto riportato dai media locali, il reporter Jeff German è stato ucciso a coltellate il 2 settembre. Prima di morire aveva scritto un articolo sul funzionario democratico.

Omicidio giornalista a Las Vegas, fermato politico 45enne

Si è arrivati quasi ad una svolta nelle indagini sulla morte di Jeff German, reporter ucciso a coltellate il 2 settembre scorso, fuori dalla sua casa a Las Vegas. Secondo quanto affermano le forze dell’ordine locali, nella notte è stato arrestato Robert Telles, 45enne politico locale. German aveva lavorato ad una storia su Telles nelle settimane precedenti alla sua uccisione.

L’articolo pubblicato prima della morte

Misteriosamente, prima della morte, il 16 maggio scorso il giornalista aveva pubblicato un articolo dal titolo “Tumulto nell’ufficio della contea per video segreti e denunce di bullismo e ostilità“, in cui denunciava stress emotivo, tossicità sul luogo del lavoro e favoritismo dei dipendenti di Telles, i quali avevano portato come prova alcune videoregistrazioni segrete. Il funzionario, probabilmente spinto da tale articolo, avrebbe ucciso il reporter. Ora dovrà rispondere di omicidio: era già stato accusato di una “relazione inappropriata” con una dipendente.

Articoli correlati

Back to top button