Cronaca

Omicidio a Pisa, parrucchiere accoltellato sulla soglia del suo negozio: il killer fermato

Il presunto killer, da quanto emerso, sarebbe già stato fermato

Omicidio avvenuto questo pomeriggio a Pisa, un parrucchiere originario del Marocco sarebbe stato accoltellato sulla soglia del suo negozio, in via Corridori. Sul posto le forze dell’ordine e i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo ma inutilmente, per l’uomo non c’era già più nulla da fare. Il presunto killer, da quanto emerso, sarebbe già stato fermato.

Omicidio a Pisa, parrucchiere del Marocco accoltellato

Il delitto si è consumato nel pomeriggio di oggi, intorno alle 17. La vittima, un parrucchiere originario del Marocco, sarebbe stato aggredito da una persona con uno o più colpi di arma da taglio sulla soglia del suo negozio in via Corridori. Le ferite procurate sono state così gravi da indurlo al decesso.

I residenti hanno subito allertato i sanitari del 118 che una volta sul posto hanno cercato di rianimare l’uomo ma inutilmente, per lui non c’era già più nulla da fare. Sul posto anche le forze dell’ordine che hanno avviato le indagini. Sul caso sempre già esserci un fermo.

Il colpo letale

Il colpo letale sarebbe stato sferrato al lato destro del petto, il 30enne sarebbe moto sul colpo. Secondo una prima dinamica, prima dell’accoltellamento ci sarebbe anche stata una discussione. Poi il commerciante sarebbe caduto a terra agonizzante e privo di vita.

Articoli correlati

Back to top button