Cronaca

Tragedia a Castello di Godego, strangola il figlio di 2 anni poi si uccide

A trovare i loro corpi senza vita e a lanciare l'allarme è stato il nonno

Omicidio-suicidio a Castello di Godego, in provincia di Treviso: un uomo di 43 anni ha prima ucciso il figlioletto di due anni strangolandolo e poi si è ucciso nella loro abitazione in piazza città di Boves 7.

Omicidio-suicidio a Castello di Godego, strangola il figlio di due anni e si uccide

È successo oggi, sabato 20 febbraio, intorno alle 13. A trovare i loro corpi senza vita è stato il nonno, che, come riporta il quotidiano La Tribuna di Treviso, era invitato a pranzo. Ha suonato più volte il campanello senza ottenere risposta. Così ha deciso di chiamare le forze dell’ordine.

Una volta sul posto, i militari sono riusciti a entrare e  hanno trovato i due corpi senza vita. Al momento la pista seguita dagli inquirenti che indagano su quanto successo è quella dell’omicidio-suicidio.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button