Cronaca

Open, Renzi: “Io sono innocente, spero che lo siano anche i giudici”

Caso Open, parla Matteo Renzi: "Io sono innocente, spero che lo siano anche i giudici"

“Questa volta sono cascati male, se c’è uno che non si tira indietro sono io. Basta buonismo, ora reagisco”. Matteo Renzi parla così all’indomani della richiesta di rinvio a giudizio per aver ricevuto soldi dalla fondazione Open.

Open, Renzi: “Io sono innocente”

“Io sono innocente – chiarisce – e spero che lo siano anche i giudici. Per verificarlo ci siamo rivolti ai giudici perché io mi fido di loro, ma non di tutti. La mia vita è stata scardinata con un dolore che non auguro al mio peggior nemico e l’Anm è stata sempre in silenzio”.

 

Articoli correlati

Back to top button