Cronaca

Ostia, 67enne trovato impiccato in casa di un’amica: ipotesi suicidio

Un uomo di 67 anni è stato trovato morto impiccato in casa di un’amica in Corso Duca di Genova ad Ostia: l’ipotesi è che si sia trattato di un suicidio. La tragedia intorno alle ore 20 di ieri, domenica 3 marzo.

Ostia, uomo trovato impiccato in casa di un’amica: ipotesi suicidio

Dalle prime informazioni l’uomo da un po’ di tempo era ospite in casa di alcuni conoscenti. Al momento della tragedia il 67enne era però solo in casa. Una volta rincasati i proprietari hanno trovato l’uomo impiccato in camera da letto.

I motivi del gesto estremo sono ancora da chiarire. Lanciato l’allarme sul posto è intervenuta la Polizia con anche i sanitari del 118. Purtroppo per l’uomo non c’era però già più niente da fare. Presenti anche gli agenti della sezione operativa della Scientifica. La salma si trova ora a disposizione dell’autorità giudiziaria. Proseguono le indagini anche se l’ipotesi più plausibile è che l’uomo si sia tolto la vita.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio