Cronaca

Gioca a nascondino e cade nella buca con le braci ardenti: bimbo di 8 anni ricoverato nel Padovano

L’incidente alla serata conclusiva della sagra: le griglie servivano per cucinare

Un bimbo di 8 anni mentre gioca a nascondino a Legnaro, in provincia di Padova, cade in una buca con le braci ardenti: ora è ricoverato ma sono a rischio gli arti inferiori.

Padova, bimbo gioca e cade in una buca con le braci ardenti

Stava giocando a nascondino con un altro bambino quando cade nella buca dove erano presenti le braci ardenti delle griglie che servivano per cucinare. Il piccolo di 8 anni ha riportato ustioni di secondo e terzo grado ai piedi e alle gambe fino alle ginocchia, per questo sono a rischio gli arti.

Il tragico incidente è avvenuto martedì, alla serata conclusiva della Festa del Cavallo di Legnaro. Il bambino è stato trasportato d’urgenza e ricoverato al centro “Grandi ustionati” dell’ospedale di Padova dove è stato anche operato il giorno dopo il suo ingresso.

Articoli correlati

Back to top button