Cronaca

Padova, si getta nel fiume per fuggire dalla polizia: muore annegato

Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi

Tragedia a Padova dove i sommozzatori dei vigili del fuoco e gli agenti della questura hanno rinvenuto – questa mattina 11 gennaio – nelle acque del Brenta, il corpo senza vita di un uomo. Stando a quanto ricostruito finora dalle forze dell’ordine, l’uomo nella giornata di ieri, insieme ad altri 3 conoscenti, è stato sorpreso dai poliziotti del commissariato di Stanga. Invece di fermarsi per essere identificato, si è tuffato nel fiume.

Padova, si getta nel fiume per sfuggire alla polizia: morto

Non è ancora chiaro perché la vittima abbia deciso di gettarsi in acqua pur di evitare il controllo. Sta di fatto che le temperature rigide di questi giorni non gli hanno dato scampo.

Le indagini

Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, ma quella più accreditata è legata al mondo degli stupefacenti.

Articoli correlati

Back to top button