Cronaca

Palermo, bimbo di 13 mesi ingerisce cannabis: ricoverato per overdose

Durante gli accertamenti i medici hanno riscontrato una frattura cranica

All’ospedale dei Bambini di Palermo è stato ricoverato un bimbo di 13 mesi per overdose da cannabis. Il piccolo paziente aveva ingerito la sostanza stupefacente.

Palermo, bimbo di 13 mesi ricoverato per overdose da cannabis

Il bimbo è stato soccorso sabato 26 novembre presso l’ospedale dei Bambini a Palermo dopo per aver ingerito della cannabis. I medici in servizio al pronto soccorso nel corso degli accertamenti e mediante una Tac hanno riscontrato una frattura cranica.

La denuncia

I sanitari hanno contattato le forze dell’ordine e la procura per i minorenni. Sono in corso indagini e perquisizioni in casa dei genitori del piccolo. Come accade sempre in questi casi il bambino è stato affidato al direttore sanitario dell’ospedale. Dall’inizio dell’anno è il 18esimo caso di bimbi arrivati al pronto soccorso con un overdose da droga

Articoli correlati

Back to top button