Cronaca

Giallo nel Palermitano, donna trovata morta in casa. La figlia minorenne confessa: “L’ho strangolata io”

Si sta indagando per chiarire le cause del decesso

Mistero a Bagheria, in provincia di Palermo, dove una donna di 55 anni è stata trovata morta in casa. Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia e il medico legale. Si sta indagando per chiarire le cause del decesso.

Palermo, donna di 55 anni trovata morta in casa

Mistero sul macabro rinvenimento avvenuto nel Palermitano. Una donna di 55 anni è stata rinvenuta priva di vita nella propria abitazione. Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia e il medico legale. Si sta indagando per chiarire le cause del decesso.

La confessione della figlia 17enne

Il caso è volto al termine nel giro di poche ore. La figlia 17enne ha confessato: “L’ho strangolata io”. Sulle motivazione e sulle modalità di quanto avvenuto non si ha ancora informazioni precise. Al momento la ragazzina è in interrogatorio. Pare che la vittima abitasse con la 17enne e che questa mattina sia scattata una violente lite finita in dramma. La vittima avrebbe anche ingerito delle pillole.

Articoli correlati

Back to top button