Cronaca

Palermo: donna di 32 anni trovata morta in casa, interrogato il marito

È stato il marito a chiamare i carabinieri affermando di aver ucciso la moglie

Un altro femminicidio a Palermo dove il cadavere di una donna di 32 anni e stato trovato nel bagno della sua abitazione in via Vanvitelli. Sul posto sono intervenuti Carabinieri della compagnia locale che stanno indagando sull’accaduto. Il marito della donna, di 37 anni, è attualmente in caserma per essere ascoltato dai militari sulla vicenda.

Omicidio a Palermo: 32enne uccisa dal marito

Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato proprio il marito ad allertare i Carabinieri e avvertire le autorità di aver ucciso la moglie. Non sono noti i dettagli, né il movente o le prime ricostruzioni dell’accaduto. L’uomo avrebbe fatto la telefonata per una prima spontanea confessione, ancora da confermare in caserma durante l’interrogatorio.

Articoli correlati

Back to top button