Cronaca

Palermo, oggi l’ultimo saluto a Chiara Ziami morta in un incidente d’auto: era andata a scegliere l’abito da sposa

Chiara Zaimi morta in un incidente dopo aver visto l'abito da sposa. Oggi i funerali della giovane palermitana

Dolore e sconforto a Palermo per la scomparsa di Chiara Zaimi, ragazza di 23 anni morta in un tragico incidente lo scorso 3 maggio. La giovane si trovava con la 20enne Alessia Bommarito quando l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata, travolgendo un furgoncino e uno scooter. Chiara è morta sul colpo, mentre Alessia è deceduta in ospedale il giorno dopo.

Lutto a Palermo, Chiara Zaimi morta in un incidente

Nelle scorse ore si sono tenuti i funerali di Chiara Zaimi, alla presenza di 180 persone contingentate per le restrizioni anti Covid. “Vogliamo ricordarla con il sorriso – spiega un’amica – perché lei sapeva sorridere e far sorridere gli altri. Ci diceva sempre che c’era sempre un nuovo motivo di essere felici nella vita”. Chiara Zaimi lavorava in un negozio di detersivi di Palermo e da tempo metteva da parte i soldi per il matrimonio con Danny, il suo fidanzato col quale era cresciuta.

Doveva scegliere il vestito da sposa

Un dettaglio legato alle nozze rende ancora più sconvolgente la scomparsa di Chiara che, la mattina dell’incidente, era andata a scegliere l’abito da sposa.

Articoli correlati

Back to top button