Cronaca

Notte da incubo a Palermo, spogliato e picchiato con una transenna in ferro per 50 euro e delle sigarette

Due uomini, di 30 e 23 anni sono stati arrestati dalla polizia

Notte da incubo a Partinico, in provincia di Palermo, dove un ragazzo è stato denudato e picchiato con una transenna in ferro per 50 euro e delle sigarette. Ancora sotto shock ha raggiuto il commissariato per chiedere aiuto. Due uomini, di 30 e 23 anni sono stati arrestati dalla polizia.

Palermo, denudato e picchiato con una transenna in ferro

La vittima stava camminando per strada quando in due si avvicinano e lo aggrediscono nella notte. Lo denudano e lo picchiano con una transenna in ferro per 50 euro e un pacchetto di sigarette. I poliziotti hanno arrestato due uomini, di 30 e 23 anni, accusati della brutale rapina.

La dinamica

Secondo le forze dell’ordine i due, sotto i fumi dell’alcol, avrebbero lasciato l’uomo senza vestiti e lo avrebbero colpito con la transenna e altri oggetti contundenti. Ancora sotto shock, la vittima ha raggiunto a piedi il commissariato e denunciato l’accaduto. In pochi minuti gli agenti sono risaliti ai due indagati.

Articoli correlati

Back to top button