Gossip

Paola Caruso in ospedale, la malattia del figlio: ”Un trauma”

La showgirl ha rivelato di aver accumulato molto stress, a causa delle condizioni di salute del figlio che non sarebbero proprio delle migliori

Paola Caruso finisce in ospedale perché troppo preoccupata per la malattia del figlio (di cui non sappiamo ancora nulla con precisione). La showgirl ha rivelato di aver accumulato molto stress, a causa delle condizioni di salute del figlio che non sarebbero proprio delle migliori.

Paola Caruso in ospedale: preoccupata per la malattia del figlio

La showgirl non sta passando un inizio anno per niente sereno. Dopo aver comunicato, con molto dolore per come le persone hanno accolto il suo sfogo, che al suo bambino era successa una “disgrazia senza dare maggiori informazioni ma solo sottolineando che il piccolo abbia dei seri problemi di salute, ha avuto un crollo fisico e emotivo. Quindi, per questo, è stata ricoverata in ospedale.

A parlarne è la stessa Caruso che sui social, in particolare su Instagram, ha condiviso una foto in cui si comprende chiaramente che si trova un lettino con un accesso venoso sulla mano. “Dalla disgrazia di Michele non mi sono più ripresa, il mio corpo ha avuto un trauma troppo grande – ha scritto sotto la foto -. Ho cercato di essere forte per mio figlio che ha solo me. Ho passato un periodo troppo brutto, anzi il più brutto della mia vita. E ancora continua. Ma sono umana e stavolta sono crollata”.

Cos’è successo al figlio della Caruso?

La Caruso ha spiegato che il bimbo era alle prese con importanti “terapie” e che ciò che gli era accaduto era “gravissimo“. “È un mese che facciamo accertamenti e terapia e faremo molta terapia per tanto tempo”, aveva dichiarato circa due settimane fa. La scoperta del problema è avvenuta mentre la famiglia era in vacanza a Sharm El Sheikh, in Egitto: “Eravamo a Sharm con mio figlio e siamo dovuti rientrare in Italia d’urgenza per una disgrazia che è successa a Michele”.

Articoli correlati

Back to top button