Cronaca

Orrore a Parigi, bimba trovata morta dentro la lavatrice

Una bambina di tre anni è stata scoperta dal padre e da uno dei fratelli nella lavatrice di casa

È stato il padre di famiglia con uno degli altri figli dei fratelli, a scoprire la bambina morta in lavatrice, a porta chiusa, in un appartamento del 20esimo piano di Parigi. I servizi di emergenza non sono stati in grado di rianimare la piccola vittima, in condizioni critiche al loro arrivo.

Parigi, bambina morta in una lavatrice: scatta l’inchiesta

È stata aperta un’inchiesta che dovrà accertare le cause del decesso, ma i primi elementi riferirebbero al soffocamento, anche se una fonte vicina alle indagini invita in questa fase alla massima prudenza. La scoperta della bambina nell’elettrodomestico è stata fatta la sera di giovedì 12 gennaio dopo cena.

Secondo le prime dichiarazioni del padre, la macchina non aveva appena girato. A tavola quella sera sarebbero stati in tre, i genitori e uno dei cinque figli dei fratelli, di cui la vittima era la più piccola. La scoperta, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è avvenuta dopo il pasto, quando i genitori si sono messi alla ricerca della bambina.

Articoli correlati

Back to top button