Cronaca

Parigi, si lancia con un coltello contro i passanti e grida “Allah Akbar”

Attimi di tensione a Parigi, dove un uomo si è lanciato contro i passanti con un coltello in mano gridando “Allah Akbar”. L’aggressore ha assalito una coppia vicino alla Tour Eiffel, uccidendo l’uomo e ferendo la donna. Lo ha reso noto il ministro dell’Interno, Gerald Darmanin.

Parigi, si lancia con un coltello contro i passanti gridando “Allah Akbar”

Parigi un uomo si è lanciato con un coltello contro i passanti uccidendo una persona e ferendone un’altra, nel quartiere di Grenelle, gridando “Allah Akbar”. 

Lo ha reso noto il ministro dell’Interno, Gerald Darmanin, spiegando che l’assalitore è stato fermato dalle forze dell’ordine. L’assalitore ha aggredito una coppia vicino alla Tour Eiffel, uccidendo l’uomo e ferendo la donna, che è stata trasportata in ospedale in condizioni non gravi.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio