Cronaca

Paura a Parma, uomo insegue la moglie dopo una lite e le spara: arrestato

L'uomo le spara due colpi davanti i militari ferendola al braccio: per fortuna solo di striscio

Paura nella notte tra il 6 e il 7 agosto a Parma, quando al culmine di una lite una moglie di 50 anni scappa in auto: il marito la insegue armato di pistola e le spara diversi colpi. La donna allerta le forze dell’ordine, davanti la caserma l’uomo le spara due colpi davanti i militari ferendola al braccio: per fortuna solo di striscio. L’uomo è stato immediatamente arrestato.

Parma, marito insegue moglie e le spara

I fatti si sono svolti nella notte a Soragna. Al culmine di una lite tra marito e moglie, la donna 50enne è scappata in auto. Il consorte, preso la pistola, l’ha inseguita speronandole varie volte.

La donna ha allertato le forze dell’ordine e l’operatore l’ha condotta davanti la caserma dove l’attendevano due pattuglie. Davanti la caserma l’uomo le spara due colpi davanti i militari ferendola al braccio: per fortuna solo di striscio. L’uomo è stato immediatamente arrestato.

La donna ricoverata

La donna è stata trasferita in ospedale dove è ricoverata in prognosi riservata non è in gravi condizioni. L’uomo dovrà ora rispondere di tentato omicidio ed è stato denunciato per porto abusivo d’arma.

Articoli correlati

Back to top button