Cronaca

Patto Letta-Calenda, Meloni: “Contro di noi la solita sinistra”

"Finisce la storiella di Azione partito moderato"

Dopo l’accordo tra Letta e Calenda, la Meloni si è espressa contro il patto della sinistra, in vista delle elezioni del 25 settembre 2022.

Meloni contro il patto tra Letta e Calenda

L’alleanza Pd-Azione fa chiarezza sulle forze in campo alle prossime elezioni” politiche del 25 settembre 2022. “A misurarsi con il centrodestra e FdI ci sarà la solita sinistra. Lo dichiara Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia. “Il Pd, la sinistra estrema e Azione, la costola del Pd presieduta dall’europarlamentare eletto nel Pd, Carlo Calenda. Finisce la storiella di Azione partito moderato, alternativo alla sinistra tutta tasse, assistenzialismo e nemica del ceto produttivo” dice Meloni.


LEGGI ANCHE —>> Patto Letta-Calenda: cosa prevede l’accordo tra Partito Democratico e Azione/+Europa

LEGGI ANCHE —>> Governo, verso le elezioni: Letta e Calenda trovano l’accordo sulle alleanze


La replica di Franceschini

Replica Dario Franceschini, ministro della Cultura: “Vedo che Giorgia Meloni si è molto innervosita per questo accordo e ha buone ragioni perché ora la partita per vincere si è completamente aperta. Grazie a Letta per il lavoro paziente e intelligente che ha fatto e che sta continuando a fare anche in queste ore per rafforzare il sistema di alleanze attorno al Pd”.

Articoli correlati

Back to top button