Cronaca

Pavia, bambino bullizzato dalle maestre per “ripicca” contro la mamma-collega

Tra lei e le colleghe c’erano stati degli screzi

Bambino bullizzato dalle maestre per “ripicca” contro la mamma-collega a Pavia: tra lei e le colleghe c’erano stati degli screzi.

Pavia, bambino bullizzato dalle maestre per “ripicca”

“Bambino di m…”, “pirla”. Veniva definito così, insultato e umiliato, un bambino che frequenta le scuole elementari Carducci, in corso Cavour. Tutto si evince dai messaggi scambiati su Whatsapp dalle maestre dell’alunno. La chat è stata scoperta, per puro caso, dalla mamma del piccolo, che è insegnante nello stesso istituto frequentato dal figlio. E il sospetto è che le maestre se la prendessero con lui come “ripicca” proprio contro la collega, con cui c’erano stati degli screzi.

Articoli correlati

Back to top button