Cronaca

Inchiesta mascherine, Arcuri indagato per peculato e abuso d’ufficio

Peculato e abuso d'ufficio, Arcuri indagato per l'inchiesta mascherine. Nei guai l'ex commissario all’emergenza sanitaria

Domenico Arcuri, ex commissario all’emergenza Covid, è indagato con le accuse di peculato e abuso d’ufficio. Arcuri è coinvolto nell’inchiesta della procura di Roma sulla fornitura di dispositivi di protezione che coinvolge anche l’intermediario Mario Benotti.

Peculato e abuso d’ufficio, indagato Domenico Arcuri

Domenico Arcuri, ex commissario all’emergenza sanitaria, è indagato dalla Procura di Roma per peculato e abuso d’ufficio. Si tratta dell’inchiesta che aveva fatto luce sulle prime forniture di mascherine da parte dell’ intermediario Mario Benotti ex giornalista Rai. Secondo la procura era stato costituito un “comitato d’affari”, un sodalizio composto da «freelance improvvisati desiderosi di speculare sull’epidemia» e “capace di interloquire e di condizionare le scelte della Pubblica amministrazione”.

Articoli correlati

Back to top button