Cronaca

Padolifia in Vaticano: le vittime sono dei piccoli seminaristi delle scuole all’interno dello Stato

Ancora un’inchiesta sulla pedofilia nella Chiesa, ma questa volta sotto accusa è finita una scuola che ha sede in Vaticano: le vittime sarebbero alcuni giovani seminaristi.

Pedofilia in Vaticano: nuova inchiesta

Teatro dei presunti abusi le scuole medie del Pio X, l’unico istituto scolastico nelle mura vaticane, in cui studiano i giovani seminaristi e vivono i bambini del pre-seminario.

Una lunga sequela di abusi

Questa, però, sarebbe solo l’inchiesta più recente che vede protagonista la scuola Pio X: secondo altre indagini precedenti, gli abusi si consumerebbero sin dagli anni 70.

L’iputato

Al centro di questa nuova inchiesta ci sarebbe don Gabriele Martinelli, accusato di violenze sessuali avvenute prima del 2012, quando era seminarista.

Le violenze

A denunciare è stato un ex allievo della Pio X, Kamil, che ha raccontato di quando il suo compagno di stanza, allora 13enne, veniva molestato dal giovane don Gabriele. Oltre a don Martinelli, è finito a processo anche don Enrico Radice, allora rettore del pre-seminario.

L’inchiesta de Le Iene

I caso verrà approfondito nella puntata di questa sera de Le Iene grazie all’inviato Gaetano Pecoraro, che ha incontrato uin ex insegnante della Pio X tra gli anni 70 e 80.

 

Articoli correlati

Back to top button