Pensioni, a gennaio assegni più bassi per un errore dell’Inps: rimborsi già da febbraio

pensioni-basse-gennaio-2020-errore-inps-restituzione

Pensioni più basse a gennaio, colpa di un errore dell'Inps. “Dal mese di febbraio sarà ripristinato il pagamento dell’importo corretto"

Pensioni più bassegennaio. Brutta sorpresa per molti pensionati italiano, i quali hanno notato la presenza di na trattenuta poco chiara che, soprattutto sulle minime, risulta decisamente significativa.

Come riportato da Il Secolo XIX, l’Inps avrebbe commesso un errore e avrebbe omesso di darne tempestiva notizia. La comunicazione è stata diffusa soltanto nelle ultime ore.

Pensioni più bassegennaio, l’errore dell’Inps

Errore Inps nelle pensioni, quando verranno restituiti i soldi?

Presumibilmente la restituzione avverrà tra marzo ed aprile. I pensionati non dovranno presentare nessuna richiesta all’Inps.

“Dal mese di febbraio – scrive l’ente previdenziale – sarà ripristinato il pagamento dell’importo corretto e verrà restituito  quanto recuperato sulla mensilità di gennaio 2020″.

TAG