GossipTv e Spettacoli

Perché Enzo Iacchetti conduce ancora Striscia da casa?

Il conduttore, sembra essere ancora in smart working, collegato da casa

Perché Enzo Iacchetti conduce ancora Striscia la notizia da casa? Certo, è un mistero che il conduttore sia ancora collegato da casa e stia lavorando in smart working. In molti si chiedono quale sia il motivo. In realtà è stato notato che le puntate che stanno andando in onda in questi giorni, sono registrate.

Perché Enzo Iacchetti conduce Striscia da casa?

È da metà dicembre che vediamo Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti condurre da postazioni differenti. Infatti, il primo è negli studi di Striscia la Notizia, mente il secondo sta lavorando da casa, in smart working. I motivi dell’assenza sono legati a dei problemi di salute, un’influenza che l’ha costretto ad evitare il lavoro in presenza dopo pochi giorni dal ritorno in tv. In realtà era per la precisione il 12 dicembre. Così la produzione si è vista costretta a sostituirlo prima con Enrico Beruschi e poi con uno schermo a mezzo busto, per permettere il collegamento da casa.

Il pubblico, naturalmente, si chiede come mai ci sia stata una convalescenza così lunga. In molti iniziano a chiedersi cosa sia davvero successo al conduttore, tanto da costringerlo in remoto per tutto questo tempo. La risposta, in realtà è molto più semplice di quanto si pensi. A notarlo è stato proprio Fanpage. Il giornale, infatti, apprende che le puntate di Striscia La Notizia sono registrate, quindi ciò che sembra durare da settimane è solo il frutto di un lavoro realizzato in più giornate. Ricordiamo che le puntate si trovano anche su MediasetPlay.

Articoli correlati

Back to top button