Pescara, prende una multa e picchia il poliziotto

assunzioni-Forze-ordine-decreto

Follia a Pescara dove un uomo è andato in escandescenza dopo aver ricevuto una multa. L'uomo ha preso a pugni il poliziotto

Follia a Pescara dove un uomo è andato in escandescenza dopo aver ricevuto una multa. L’uomo ha preso a pugni il poliziotto preposto alla vigilanza mandandolo in ospedale. L’aggressione si è consumata nella mattinata di ieri.

Prende a pugni il poliziotto dopo aver ricevuto una multa

L-aggressione ha avuto luogo all’interno della sede della Prefettura di Pescara. Il protagonista della vicenda è un uomo, F.L. di 62 anni, già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici, che è stato prontamente bloccato dagli agenti della Squadra Volante della polizia immediatamente allertata e coordinata da Paolo Robustelli, vice questore aggiunto della Questura di Pescara.

Dopo l’aggressione è scattato l’arresto con le accuse di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Adesso si trova agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che dovrebbe essere fissata per la giornata di oggi.

TAG