Cronaca

Sassari, petardo contro un’ambulanza: mezzo distrutto dalle fiamme

Petardo contro un’ambulanza Sassari. Dopo le pericolose aggressioni subite da equipaggi del 118 di Napoli, a Sassari è stato lanciato un petardo su un’ambulanza che è bruciata.

Petardo contro un’ambulanza Sassari

Il presidente del 118 Mario Balzanelli rende noto il nuovo atto di violenza e chiede che il Sistema di soccorso venga potenziato a livello nazionale. Ieri infatti nel capoluogo campano qualcuno ha lanciato un petardo su un’ambulanza: quando ha aperto lo sportello il medico di servizio è stato investito dalla deflagrazione.  Oggi a Sassari un altro petardo: stavolta il mezzo di soccorso ha preso fuoco.

La condanna

“Non ci sono parole per descrivere questo danno e dolore all’associazione”, ha commentato su Facebook la Croce medica sassarese. Nel frattempo il clima intimidatorio nei confronti di medici e personale paramedico ha registrato la terza aggressione in due giorni sempre a Napoli.

Articoli correlati

Back to top button