Cronaca

Pezzullo, sfigurato e mai risarcito: rischia il pignoramento

William Pezzullo, il 33enne sfigurato dall’ex fidanzata nel 2012, non è mai stato risarcito e ora rischia il pignoramento a causa di una parcella che deve pagare all’avvocato.

Pezzullo rischia il pignoramento

Oltre al danno la beffa per William Pezzulo, il 33enne sfigurato nel 2012 con l’acido dalla ex Elena Perotti condannata a 8 anni e a risarcirgli i danni provocati: l’uomo è stato condannato a pagare la parcella di uno degli avvocati.

«Del milione e 200 mila euro che mi avrebbe dovuto dare non ho avuto nulla – racconta in un video pubblicato su Fb – e non ho potuto pagare l’avvocato. I pochi soldi che ho li ho spesi per le cure». William Pezzulo, invalido al 100%, deve pagare più di 48mila euro e rischia ora il pignoramento dei beni se non pagherà la parcella entro 10 giorni.

Per questo è stata aperta una sottoscrizione per l’uomo che nel video postato sui social, e rimbalzato di profilo in profilo, si dichiara disperato.

IL VIDEO

Articoli correlati

Back to top button