Cronaca

Il piano di Autostrade per mantenere la concessione: 3,4 miliardi per chiudere il procedimento di revoca, 7 miliardi per le manutenzioni e 13,2 miliardi di investimento complessivo

Il piano di Autostrade per mantenere la concessione: 3,4 miliardi per chiudere il procedimento di revoca, 7 miliardi per le manutenzioni e 13,2 miliardi di investimento complessivo. La proposta sul nodo delle concessioni, a quanto si apprende, è stata quindi recapitata in serata ai due ministeri competenti, Trasporti ed Economia, nonché a Palazzo Chigi.

Il piano di Autostrade per mantenere la concessione

Il piano prevede: 3,4 miliardi per chiudere il procedimento di revoca, 7 miliardi per le manutenzioni e 13,2 miliardi di investimento complessivo. Ok anche all’ingresso di nuovi investitori e al taglio delle tariffe. Nella proposta non c’è la richiesta di modifica del “decreto milleproroghe”.

Nuovi investitori

Molti i nodi da sciogliere, dal punto di vista politico ma non solo. Per l’eventuale ingresso di nuovi investitori è necessario che vengano chiariti diversi punti. Tra i potenziali nuovi soci graditi all’esecutivo, ci sarebbero Cdp ma anche il fondo infrastrutturale F2i, la società che conta tra i suoi azionisti le principali fondazioni italiane di origine bancaria (con una quota del 25%), primari istituti di credito (con una quota del 20%), Cdp con il 14%, Casse di previdenza, Fondi pensione, Asset manager e Fondi sovrani.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto