Cronaca

Picchia il bimbo della compagna fino a farlo svenire: 30enne arrestato in Calabria

Aveva picchiato il bambino della compagna, 30enne cosentino arrestato dai carabinieri di Corigliano Calabro

È stato arrestato un 30enne di Cassano Ionio (Cosenza) per aver picchiato il bambino della compagna fino a fargli perdere i sensi. L’uomo è stato tratto in arresto dai carabinieri di Corigliano Calabro con le accuse di maltrattamenti contro familiari e lesioni personali aggravate.

Cosenza, 30enne arrestato: aveva picchiato il bambino della compagna

A denunciare l’accaduto è stata la nonna materna. I carabinieri hanno così scoperto che il 30enne aveva riservato lo stesso trattamento alla madre, colpita a schiaffi e continuamente minacciata dall’uomo il quale nei primi giorni dell’anno picchiò così forte il bambino da fargli perdere i sensi.

Articoli correlati

Back to top button