Gossip

Una piccola Amsterdam in Italia: la proposta della Lega

C’è un settore che non conosce la crisi: è quello a luci rosse. Ed allora la proposta che arriva dalla Lega a Sarzana (La Spezia) è di creare una piccola Amsterdam in Italia. Un modo per far conoscere una cittadina italiana di circa 20mila abitanti o solo una provocazione?

Una piccola Amsterdam in Italia

«L’unico modo per rilanciare il commercio cittadino è aprire un quartiere a luci rosse nel centro storico», afferma il capogruppo della Lega a Sarzana, Emilio Iacopi. «In fondo non sto parlando di cose fantasiose – aggiunge – Accade già in molte città importanti nel mondo. Non solo Amsterdam, ma anche Parigi e altre».

Le affermazioni del leghista stanno facendo discutere. Ma lui spiega: «In consiglio comunale stavamo affrontando l’annoso problema della crisi del commercio in centro città, tra fondi sfitti e proposte per far ridecollare il settore. Ho risposto così, in modo provocatorio, alla minoranza: il settore a luci rosse in effetti è l’unico che non conosce crisi».

Un quartiere in stile Amsterdam nel centro storico di Sarzana potrebbe essere un’idea, sostiene il capogruppo. E rispetto alla proposta della Lega in parlamento per la riapertura delle case chiuse, Iacopi si dice “favorevole”. In consiglio era assente la sindaca Cristina Ponzanelli ((esponente della lista Toti per Sarzana), che ha fatto sapere di non voler commentare le “provocazioni, che comunque stimolano il dibattito”.

Il commento dell’assessore al commercio

Esterrefatto l’assessore al Commercio, Roberto Italiani: «Ieri sera le parole di Iacopi mi sono parse il frutto di una battuta e soltanto quella, il fatto che l’abbia ribadita stamattina francamente mi spiazza. Abbiamo cancellato l’ultimo corso di Carnevale perché entrava nel periodo della Quaresima, e ci ritroviamo con queste proposte francamente fuori luogo.

Ma mi auguro che quanto prima il consiglio Comunale cambi il regolamento: ieri abbiamo discusso per oltre 4 ore sul nulla e all’ordine del giorno c’era la proposta di modifica della Zona a Traffico limitato, con l’opposizione che ci ha accusati di non fare nulla e io per regolamento non ho potuto spiegare che stanno per partire importanti collegamenti con i croceristi (con Sarzana inserita nella tappa Spezia-Pisa, ndr), e tutta una serie di iniziative che diffonderemo nei prossimi giorni. Ma il quartiere di Sarzana “a luci rosse” mi lascia senza parole».

Articoli correlati

Back to top button