Cronaca

Piemonte, i tecnici dell’Arpa in perlustrazione per i rifiuti abbandonati

Controlli in tutto il territorio regionale. Il motivo: "Degradano l'ambiente e il paesaggio"

Piemonte, i tecnici dell’Arpa in perlustrazione per i rifiuti abbandonati. Suddetta campagna di controllo è stata avviata in concerto con l’Assessorato all’Ambiente della Regione Piemonte.

Verifiche dei tecnici

Controlli nell’intero territorio regionale sui rifiuti abbandonati sulle strade comunali, provinciali, statali ed autostradali e relative pertinenze sono stati avviati in Piemonte da parte dei tecnici dell’Arpa regionale.

La spiegazione

I rifiuti abbandonati non solo degradano visivamente il paesaggio che ci circonda, ma possono compromettere lo stato dell’ambiente. Le competenze non sono proprie dell’Agenzia, ma come ente che ha la missione della protezione e prevenzione dell’ambiente è doveroso fare qualcosa in merito” spiega Angelo Robotto, direttore generale di Arpa Piemonte.

Pratica diffusa

L’Assessorato regionale all’Ambiente sottolinea come l’abbandono dei rifiuti sia una pratica ancora diffusa nel territorio. Essa compromette non solo l’estetica del paesaggio bensì anche la salubrità e l’igiene, motivo per il quale va contrastata.

Come si agisce

Dopo aver rinvenuto rifiuti abbandonati, e verificato che non ci sia una contaminazione ambientale in atto, i tecnici dell’Arpa inoltrano la segnalazione al soggetto competente al fine della rimozione dei rifiuti e del ripristino dello stato dei luoghi come previsto nel Testo Unico Ambientale.

Articoli correlati

Back to top button