CronacaCuriositàTv e Spettacoli

Pio e Amedeo ‘scherzano’ sul Reddito di Cittadinanza: “Così non facciamo niente” | Polemica sul web

Battuta sul Reddito di Cittadinanza, Pio e Amedeo nella bufera: "Noi lo vogliamo perché è giusto che non facciamo niente“

Polemiche su Pio Amedeo per una battuta sul Reddito di Cittadinanza. Il duo comico pugliese è tornato in tv con Emigratis, in onda su Canale 5. Per lanciare la prima puntata de “La resa dei conti”, i due comici foggiani sono stati protagonisti di una simpatica ‘incursione’ al Tg5 condotto da Elena Guarnieri.


pio-amedeo-battuta-reddito-cittadinanza-polemica-cosa-successo
Pio e Amedeo al Tg5

LEGGI ANCHE:

Pio Amedeo nella bufera per la battuta sul Reddito di Cittadinanza

Una gag che non è stata priva di polemiche, in particolar modo per una battuta sul Reddito di Cittadinanza, tema molto caldo in questi giorni dopo la vittoria di Fratelli d’Italia alle elezioni politiche, passaggio che potrebbe portare ad una cancellazione o comunque ad una revisione della misura anti-povertà lanciata dal Movimento 5 Stelle.



“Avete fatto un bel contratto a Mediaset, adesso rinuncerete al reddito di cittadinanza?”, ha chiesto la conduttrice del telegiornale. Immediata la ‘replica’ di Pio Amedeo: “Mai, neanche per sogno! Anzi speriamo che non ce lo tolgano, sentiamo maretta adesso e ci sentiamo minacciati. Noi lo vogliamo perché è giusto che non facciamo niente dalla mattina alla sera“.


pio-amedeo-battuta-reddito-cittadinanza-polemica-cosa-successo
Pio e Amedeo al Tg5

La polemica

Chiaramente, si trattava di una battuta dato che i due comici pugliesi non percepiscono il sussidio. La battuta, però, non è piaciuta, soprattutto in questo momento. In molti, infatti, hanno attaccato i comici foggiani sui social: “Pio e Amedeo che perculano il reddito di cittadinanza e chi ne beneficia. Comicità becera e pericolosa. Ormai l’Italia è più che alla frutta”. E ancora: “Vorrei vederli andare avanti e non fare niente con la miseria che ti danno col rdc e nessun’altra entrata“.

Articoli correlati

Back to top button