Cronaca

Pippo Franco ricoverato in ospedale: “condizioni gravissime”

L'attore simbolo del Bagaglino è stato ricoverato con urgenza al Gemelli di Roma

Pippo Franco, attore simbolo del Bagaglino è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Gemelli di Roma per un ictus. È stato colto da malore questa notte, tra lunedì 11 e martedì 12 luglio.

Pippo Franco ricoverato in ospedale

Le condizioni di Pippo Franco (81 anni), colto improvvisamente da un ictus, sono gravissime. A darne la notizia è l’influencer esperto di gossip Alessandro Rosica, che sul suo profilo social ha scritto:

“Pippo Franco purtroppo è stato ricoverato in condizioni gravissime al Gemelli di Roma, a seguito di un ictus avuto questa notte. Le condizioni sono terribili, preghiamo per te. Forza leone”.

A confermare la notizia è Fanpage, ma per il momento non si hanno ulteriori dettagli.

Le bufale sulla morte di Pippo Franco

L’attore del Bagaglino pochi giorni fa, il 3 luglio, è stato vittima di una bufala che lo dava per morto. Ma non è la prima notizia falsa che gira in rete sulla morte dell’attore.

La notizia della morte di Pippo Franco è da sempre una bufala tra le più cliccate, anche per questo motivo le prime indiscrezioni sul ricovero, che sarebbe sopraggiunto per un ictus che lo avrebbe colpito questa notte, sono state prese con tutte le attenzioni del caso, come deontologia impone. Questa volta, gli amanti dello spettacolo si augurano tutti che le condizioni possano presto migliorare.

Articoli correlati

Back to top button