Cronaca

Le piste da sci restano chiuse, Fontana: “Colpo gravissimo al settore”

Piste da sci chiuse fino al 5 marzo: che cosa ha detto il Governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana

Stop allo sci, preoccupano le varianti. Così il ministro della Salute appena riconfermato, Roberto Speranza, motiva il no alla riapertura delle piste da sci fino al 5 marzo. Ecco che cosa ha detto il Governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Piste da sci chiuse, che cosa ha detto Attilio Fontana

“Una decisione dell’ultimo secondo che dà un ulteriore colpo gravissimo a un settore che stava faticosamente riavviando la propria macchina organizzativa”: lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando il nuovo rinvio dell’apertura degli impianti sciistici. “Ancora una volta si dimostra che il sistema delle decisioni di ‘settimana in settimana’ è devastante sia per gli operatori, sia per i cittadini”.


Per approfondire: Covid, Speranza firma lo stop allo sci fino al 5 marzo: “Pericolo varianti”


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button