Cronaca

Pistoia, cliente di un supermercato rifiuta di essere servito da una commessa di colore

Un sconcertante episodio arriva da Pistoia, dove in uno dei supermercati Unicoop, un cliente ha rifiutato il servizio alla vista di una commessa di colore: la donna era una delle addette al banco gastronomia, molti altri clienti hanno assistito alla scena.

Pistoia, commessa di colore in un supermercato: cliente rifiuta il servizio

A riportare l’episodio è il quotidiano La Nazione, immediato l’intervento dei sindacati Filcams Cgil e Rsu, l’episodio di razzismo sarebbe avvenuto in un negozio Unicoop di Pistoia.

La vicenda

Secondo quanto si apprende, un  cliente, davanti al banco gastronomia e in presenza di altri clienti e degli addetti, ha affermato di non voler essere servito dalla commessa, in quel momento disponibile, perché nera.

La denuncia dei sindacati

Le sigle sindacali chiedono “alla cooperativa di agire nei confronti di questo cliente, nelle modalità opportune per la tutela dei propri dipendenti. Siamo convinti,  che ogni episodio di razzismo vada denunciato, perché lasciar correre significa accettare un modo di pensare che accettabile non può essere. Siamo tutti uguali, ognuno con le proprie caratteristiche fisiche, ma con gli stessi diritti, come dispone la nostra Costituzione agli articoli 2 e 3, nei suoi principi fondamentali”.

Articoli correlati

Back to top button