Cronaca

Shock a Pistoia, donna trascinata nel bagno della Questura: poliziotti sventano abuso

Arrestato il molestatore, dovrà rispondere di lesioni aggravate, tentata violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale

Shock a Pistoia dove una donna è stata trascinata nel bagno della Questura da un uomo: l’obiettivo dell’aggressore era quello di abusare di lei. I poliziotti sventano la violenza sessuale. Uno è finito anche al pronto soccorso. Arrestato il molestatore, dovrà rispondere di lesioni aggravate, tentata violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

Pistoia, trascinata nel bagno della Questura per un tentato abuso

Avrebbe aggredito e tentato di molestare una donna mentre era in Questura. Secondo una prima dinamica, un cittadino senegalese avrebbe trascinato la donna, in sala d’attesa, nel bagno con l’intento di molestarla.

Avrebbe prima chiesto di seguirlo in bagno ma davanti al rifiuto della donna, l’avrebbe afferrata per un polso e trascinata. I poliziotti sono intervenuti e hanno arrestato lo straniero. Nel difendere la ragazza uno degli agenti intervenuti è stato anche ferito.

Articoli correlati

Back to top button