Cronaca

Prato, tenta di uccidere un cinese con una accetta da cucina: arrestato

Gli agenti riescono a bloccarlo grazie ad un taser. Ora è accusato di tentato omicidio

Prato, tenta di uccidere un cinese con una accetta da cucina: arrestato. Il tentato omicidio è avvenuto nel centro storico di Prato questa mattina.

Cinese vuole uccidere con una accetta a Prato

Un cinese è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Prato grazie ad un taser. Egli avrebbe tentato di uccidere un suo connazionale in un condominio nel centro storico della città attraverso una accetta da cucina. La vittima si trova all’ospedale Santo Stefano dove è in condizioni gravi con lesioni alla testa e al torace, ma non sarebbe in pericolo di vita.

La dinamica

Secondo quanto ricostruito dagli agenti la vittima avrebbe per giorni fatto avance ad una donna legata sentimentalmente all’aggressore. Quest’ultimo, stanco dell’insistenza, avrebbe tentato di uccidere il corteggiatore. Ora l’uomo si trova in Questura con l’accusa di tentato omicidio.

Articoli correlati

Back to top button