Medici e infermieri in prima linea contro il Covid, in Campania bonus fino a 1000 euro

coronavirus-campania-bollettino-24-giugno

Passi avanti per il premio in busta paga per i sanitari in Campania dopo l'emergenza Covid: premio fino a un massimo di 1000 euro lordi

Un premio in busta paga per i sanitari in Campania. Un importante passo in avanti per il via libera alle indennità con la Regione Campania che avrebbe pronti fondi aggiuntivi rispetto ai 40 milioni già stanziati dal Governo nazionale a ristoro delle indennità contrattuali dei medici e del personale del comparto dipendente di Asl e ospedali.

Emergenza Covid, premio in busta paga per i sanitari in Campania

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, ad ora non è chiaro l’esatto ammontare disponibile ma ci sarebbe questo tesoretto per assicurare un premio fino a un massimo di 1000 euro lordi per una prima fascia di professionisti sanitari che ha corso un rischio elevato per almeno 20 turni oppure in misura proporzionale pari a 50 euro per ogni giornata di presenza.

Bonus anche per la seconda fascia

Il bonus una tantum spetterebbe anche a una seconda fascia, considerata a rischio intermedio, che incasserebbe fino a un massimo di 600 euro per almeno 20 turni ovvero proporzionalmente a 30 euro per ogni giornata di presenza. Secondo le stime della ricognizione già compiuta dagli uffici regionali ad essere destinatari dei premi sarebbero circa 10 mila operatori, coinvolti in maniera diretta e indiretta nell’emergenza assistenziale. Dunque la cifra disponibile si aggirerebbe attorno ai 10 milioni di euro.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

TAG